Ambientamento

L’ambientamento è un momento delicato, di transizione tra una situazione esistente e conosciuta ed una nuova. L’ingresso del bambino al nido rappresenta una separazione parziale e temporanea dalla sua famiglia. In questo percorso il colloquio preliminare con i genitori assume una grande importanza per la valutazione della specificità dei bisogni che la famiglia porta all’attenzione dell’educatore finalizzato all’instaurarsi di una “alleanza” che permetterà una progettualità nido – famiglia basata sullo scambio di informazioni e sul sostegno del percorso educativo intrapreso.

Il contesto domiciliare del servizio Bu Bu Settete ha la peculiarità di facilitare il bambino nell’ambientamento attraverso la possibilità di riconoscere il nuovo contesto come simile a quello di casa. Inoltre il numero limitato dei bambini (massimo 6 contemporaneamente) e la possibilità di avere una principale figura di riferimento aiuta l’intero sistema familiare ad avere un riferimento stabile e duraturo nel tempo col quale costruire una collaborazione condivisa.